Social

Bitstrips: l'app che ti trasforma in fumetto

10 Dicembre 2014

Avete visto, in questi giorni, quanti dei vostri amici condividono sulle loro timeline delle vignette personalizzate con le loro caricature in situazioni divertenti?

Si tratta di una moda che si sta diffondendo a macchia d’olio: è Bitstrips, un’applicazione Facebook e mobile (gratuita su App StoreGoogle Play App-Shop di Amazon) inventata da un gruppo di giovani canadesi, che permette di ricreare personaggi e contesti personalizzati sottoforma di vignetta, con uno stile da fumetto. Basta creare il proprio avatar, selezionando tra vari tipi di capelli, occhi, nasi e abbigliamenti, e scegliere una tra le 1.500 scenette proposte, inserendo una didascalia come tocco finale.

Un tool molto divertente, che conferma ancora quanto oggi vada di moda la personalizzazione a tutti i costi. Lo dimostrano i 10.000.000 di utenti che lo utilizzano.

Sono tanti i personaggi famosi che hanno creato il loro alter ego su Bitstrips (come ad esempio Miley Cyrus, Kim Kardashian e Kate Middleton) e c’è anche chi lo ha utilizzato per rappresentare il proprio curriculum vitae.

E tu, non lo hai ancora usato?