3 Giugno 2018 - Digital

Voucher ministeriali per la digitalizzazione delle PMI: ecco di cosa si tratta e come possono essere sfruttati

Voucher

Il 24 ottobre 2017 è stata resa nota una comunicazione ufficiale del Ministero dello Sviluppo Economico che dà notizia della pubblicazione del bando per l’accesso alle agevolazioni erogate in favore della digitalizzazione dei processi aziendali previste dal decreto c.d. “Destinazione Italia” (DL 145-2013).

Tali agevolazioni prendono il nome di “Voucher per la digitalizzazione delle PMI” e sono destinate alle micro, piccole o medie imprese a favore delle quali sarà erogato un contributo.

L’importo sarà uguale al 50% delle spese totali sostenute dall’azienda (per un importo massimo di 10 mila euro) per l’adozione di interventi volti alla digitalizzazione dei processi aziendali e di innovazione tecnologica.

Voucher per la digitalizzazione: cosa finanziano

I voucher finanziano software, hardware e/o servizi specialistici che consentono di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

In particolare per ciò che riguarda lo sviluppo di soluzioni di e-commerce, sono ammissibili le spese per l’acquisto di hardware, software, inclusi software specifici per la gestione delle transazioni on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce.

Tra i servizi di consulenza specialistica, inoltre, è compresa la definizione della strategia di promozione della soluzione di e-commerce sviluppata sui social media e sui social network.

Termini per la presentazione delle domande e procedure necessarie

I Voucher possono essere richiesti tramite presentazione di domanda formale a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. E’ già possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda direttamente dal sito ufficiale del Ministero dello Sviluppo Economico.

Per maggiori informazioni e per la presentazione della domanda, si veda il sito del Ministero al seguente link.

Condividi questo articolo

Altre notizie dal blog.

Accessibilità dei siti per la pubblica amministrazione

29 Giugno 2021 - Digital

Accessibilità dei siti web per la pubblica amministrazione: obblighi e requisiti

In Italia, l’accessibilità dei siti della Pubblica Amministrazione è un obbligo di legge dal 2004.

Leggi
google my business promuovere attività locali

15 Dicembre 2020 - Digital

Promuovere attività locali su Google: vantaggi e opportunità per le aziende

Che siano piccoli punti vendita o grandi centri commerciali, le attività locali possono usufruire di numerosi vantaggi e ricevere grande visibilità sui motori di ricerca grazie a strumenti pensati ad hoc, come Google My Business.

Leggi
farmaci a domicilio pharmap

21 Luglio 2020 - Digital

Farmaci a domicilio: come sono cambiate le abitudini degli italiani. Case study Pharmap

Il lockdown dei mesi scorsi ha cambiato le abitudini giornaliere degli italiani, con effetti sul comportamento digitale e sul customer journey.

Leggi
Google Maps

31 Ottobre 2018 - Digital

Com'è cambiato Google Maps: cosa fare e quanto costa

Crea un nuovo servizio gratuito, sviluppalo e promuovilo fino a farlo diventare indispensabile e, quando tutti crederanno di non poterne più fare a meno, rendilo a pagamento. Questa è la strategia vincente messa in atto da Google Maps.

Leggi