10 Luglio 2023 - News

Palermo città del futuro, oggi: al fianco delle PA nel percorso di innovazione e digitalizzazione.

copertinasispi

Sabato 17 giugno nel foyer del Teatro Massimo di Palermo si è svolto il workshop “PON Metro, Palermo città del futuro, oggi”, dedicato ai progetti realizzati in città grazie ai finanziamenti del Pon Metro 2014-2020 e sulla nuova programmazione Pon Metro 2021-2027 e Pnrr.

A stretto contatto con Sispi e il Comune di Palermo abbiamo lavorato al concept e al naming dell'evento per trasmettere un concetto unico e coinvolgente che rappresentasse al meglio gli obiettivi e i valori dell'iniziativa, fornendo un manifesto chiaro e distintivo per il percorso proiettato al futuro.

Ci siamo dedicati alla visual identity declinata su ogni touchpoint dell'evento: dalle locandine alle brochure, dai totem alle infografiche, passando per il backdrop - sfondo tematico per foto e interviste istituzionali - garantendo una coerenza visiva che ha contribuito a creare un'esperienza coinvolgente. Abbiamo messo in evidenza gli elementi chiave e i punti salienti del programma per comunicare l'energia e l'entusiasmo legati alla digitalizzazione di Palermo anche attraverso la produzione video, realizzando sia uno spot sigla che un video istituzionale.
Fondamentale la collaborazione con VM Agency, che ci ha permesso di curare ogni dettaglio legato alla logistica e alla regia dell’evento con grande attenzione.

Ma non solo un evento, una piattaforma di comunicazione che mira a valorizzare gli orizzonti futuri e i risultati raggiunti oggi dal Comune di Palermo in termini di digitalizzazione e nell’ambito del PON Metro Palermo. Un’iniziativa che si pone come obiettivo - oltre che il rispetto delle logiche di trasparenza e comunicazione istituzionale - quello di avvicinare e coinvolgere tutti gli stakeholder dell’amministrazione comunale così da innescare un meccanismo di virtuosa amplificazione su tutta la cittadinanza.
Palermo città del futuro, un appuntamento “orientato a un significativo miglioramento della qualità dei servizi resi al cittadino, per una Palermo che possa porsi al passo delle più grandi capitali europee”. - Prof. Roberto Lagalla, Sindaco di Palermo.

In quest’ottica abbiamo dunque aggiornato la veste grafica del sito web ufficiale del progetto, disponibile all'indirizzo ponmetropalermo.it, lavorando sul design, assicurandoci che fosse intuitivo, responsive e pronto per accogliere tutti questi contenuti rilevanti: una piattaforma centrale per comunicare gli sviluppi del progetto e coinvolgere i cittadini.
Siamo orgogliosi di aver contribuito al successo del workshop, fornendo un'esperienza coinvolgente per gli stakeholder e aumentando la consapevolezza dei cittadini sui progetti di innovazione nella città, in grande crescita.

collagesispi

Altre notizie dal blog.

news_certificazione_aws

16 Febbraio 2024 - News

Guida alla certificazione AWS Certified Solutions Architect Associate

Nell'attuale panorama dell'IT, il cloud computing è diventato essenziale per ogni business e l'acquisizione di competenze specifiche in questo settore assume un'importanza sempre più cruciale. Scopri il viaggio di Vincenzo Cucinella, Senior Back End Developer, verso la certificazione AWS Certified Solutions Architect - Associate.

Leggi
copertina blog threads (1).png

20 Dicembre 2023 - News

Threads disponibile in Italia. Cos'è, come funziona e qualche curiosità. | IM*MEDIA

Threads è arrivato in Italia. Come funziona, quali contenuti è possibile pubblicare e come interagire con gli utenti? Scopri di più.

Leggi
EASYRECAP.png

20 Dicembre 2023 - News

Il 2023 di easy*: 110 siti online e oltre 2.000.000 di utenti con Meta Ads. | IM*MEDIA

Oltre 100 siti online e in gestione, progetti in sinergia con i clienti, modifiche, codici, studio e tante soddisfazioni. Scopri il 2023 di easy IM*MEDIA.

Leggi
cover_c&t

19 Dicembre 2023 - News

Una nuova booking per il gruppo C&T: incremento delle vendite online, implementazioni tailor made e sostenibilità.

L’obiettivo principale del progetto è stato quello di incrementare il numero di biglietti venduti attraverso l’app e il sito web, soprattutto sulla linea dello Stretto di Messina, dove il canale fisico è preponderante, agevolando l'acquisto direttamente agli utenti, evitando la necessità di recarsi alle biglietterie.

Leggi