10 Luglio 2012 - News

Festino di Santa Rosalia

In occasione del 388° Festino di Santa Rosalia a Palermo, IM*MEDIA si occupa dell’ideazione e della realizzazione di una campagna banner innovativa.

Gli utenti della rete possono chiedere un miracolo a Santa Rosalia per il bene di Palermo, attraverso i banner distribuiti su molti siti web. Queste richieste possono essere “inoltrate” alla Santuzza semplicemente digitando un testo di massimo 140 caratteri all’interno del banner stesso, per essere poi condivise e pubblicate sul canale Twitter e sulla pagina Facebook del Festino. Il miracolo può essere votata dagli utenti: così da individuare la richiesta di grazia più apprezzata dai cittadini palermitani. In questa pagina l'elenco dei desideri dei palermitani, all'interno del sito ufficiale del Festino.

Altre notizie dal blog.

news_certificazione_aws

16 Febbraio 2024 - News

Guida alla certificazione AWS Certified Solutions Architect Associate

Nell'attuale panorama dell'IT, il cloud computing è diventato essenziale per ogni business e l'acquisizione di competenze specifiche in questo settore assume un'importanza sempre più cruciale. Scopri il viaggio di Vincenzo Cucinella, Senior Back End Developer, verso la certificazione AWS Certified Solutions Architect - Associate.

Leggi
copertina blog threads (1).png

20 Dicembre 2023 - News

Threads disponibile in Italia. Cos'è, come funziona e qualche curiosità. | IM*MEDIA

Threads è arrivato in Italia. Come funziona, quali contenuti è possibile pubblicare e come interagire con gli utenti? Scopri di più.

Leggi
EASYRECAP.png

20 Dicembre 2023 - News

Il 2023 di easy*: 110 siti online e oltre 2.000.000 di utenti con Meta Ads. | IM*MEDIA

Oltre 100 siti online e in gestione, progetti in sinergia con i clienti, modifiche, codici, studio e tante soddisfazioni. Scopri il 2023 di easy IM*MEDIA.

Leggi
cover_c&t

19 Dicembre 2023 - News

Una nuova booking per il gruppo C&T: incremento delle vendite online, implementazioni tailor made e sostenibilità.

L’obiettivo principale del progetto è stato quello di incrementare il numero di biglietti venduti attraverso l’app e il sito web, soprattutto sulla linea dello Stretto di Messina, dove il canale fisico è preponderante, agevolando l'acquisto direttamente agli utenti, evitando la necessità di recarsi alle biglietterie.

Leggi